Napoli-Lazio, le Probabili Formazioni (31 maggio 2015)

Tutto in una notte, 90 minuti per giocarsi un’intera stagione e volare ai preliminari di Champions League. E’ questo in sintesi  il significato del match tra Napoli e Lazio che si giocherà domenica alle 20.45 al San Paolo. Gli azzurri hanno l’ennesima occasione per agguantare la massima competizione europea. La squadra di Pioli avrà il vantaggio di giocare su due risultati utili, ma potrebbe essere proprio questa la chiave per vincere la gara. Si perché il Napoli deve vincere questa sfida costi quel che costi senza fare calcoli. Ad incitare Benitez e la sua truppa ci sarà un San Paolo gremito in ogni ordine di posto.

Il tecnico spagnolo e l’allenatore della Lazo Stefano Pioli in questi giorni avranno il loro bel da fare per scegliere gli undici titolari da mandare in campo. Al Napoli oltre ai soliti infortunati De Guzman, e Zuniga, mancherà il difensore Britos squalificato dal giudice sportivo per tre giornate. Kouilibaly sarà il sostituto dell’uruguaiano, e magari in questa partita potrà dimostrare di essere un difensore ancora affidabile. Per il resto Rafa Benitez ha solo l’imbarazzo della scelta.

Dubbi in attacco ed in mediana, Lopez ed Inler dovrebbero formare il duo di centrocampo. In avanti Mertens leggermente favorito su Insigne, a destra il solito Callejon, mentre Hamsik si riprenderà il suo posto alle spalle del Pipita. La Lazio avrà due assenze importanti, dovrà rinunciare al capitano Stefan Radu per infortunio, e al serbo Lulic per squalifica. Qualche dubbio anche per il centrocampista argentino Lucas Biglia ancora alle prese con dei fastidi al ginocchio destro.

QUESTE LE PROBAILI FORMAZIONI:

Napoli (4-2-3-1): Andujar, Ghoulam, Koulibaly, Albiol, Maggio; Inler, Lopez, Mertens, Hamsik, Callejon, Higuain.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, de Vrij, Gentiletti, Braafheid ; Parolo, Ladesma; Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose.

NAPOLI-LAZIO: TUTTE LE NOTIZIE