Napoli-Lazio, Benitez: “Dare il 100% per vincere”

Alla vigilia di NapoliLazio, il tecnico spagnolo Rafa Benitez ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa per quanto riguarda la sconfitta subita a Parma settimana scorsa e la grande voglia di riscatto domani al San Paolo. Il mister ha iniziato parlando in generale del pubblico partenopeo e della posizione in classifica, queste le parole: “La squadra ha fatto benissimo al San Paolo, i tifosi hanno aiutato. La partita è molto importante perché noi dobbiamo garantirci ancora il terzo posto. Dobbiamo dare il 100% per vincere”. 

Un Rafa Benitez quindi che vuole rinsaldare il terzo posto e che ha giustamente timore delle inseguitrici, Fiorentina su tutte. Si parla poi di un piccolo calo in questo girone di ritorno: “Nel girone di andata abbiamo fatto benissimo. Come punti rispetto alla storia della società siamo vicini al record.” Continua poi dicendo: “Se tu fai meglio che mai cambiando come abbiamo cambiato noi, deve essere un’annata positiva. L’amarezza nasce perché sappiamo che potevamo fare ancora meglio”.

L’annata non è stata affatto negativa ma se Higuain fosse stato più incisivo e in perfetta forma: “Si è allenato sempre bene, deve dare solo un po’ di più e lo sa perché è un giocatore importante per noi”. La parola poi passa sull’interrogativo Zuniga che ormai non si vede sui campi da gioco da più di 5 mesi: “Ho parlato prima con lui, a livello fisico gli manca ancora tanto. Domani potrà riposarsi per poi lavorare più duro la prossima settimana. Lui deve continuare a lavorare sull’aspetto fisico che è quello che gli manca ancora”. 

Chiude poi parlando di Reja e degli obiettivi della Lazio in generale: Reja sta facendo un grandissimo lavoro. Sarà una partita difficile, loro sono vicini all’Europa League e saranno motivati: noi dobbiamo difendere il terzo posto“. Possibile infine un occasione per Goran Pandev lasciando così il capitano Marek Hamsik in panchina.

Leggi anche –> Napoli-Lazio, i convocati di Benitez

Leggi anche –> Benitez e Higuain a colloquio in allenamento, si cambia sulla trequarti

Leggi anche –> Napoli-Lazio 2014: diretta Tv e streaming