Napoli-Lazio 5-0, Pioli: “Azzurri superiori oggi”

Amareggiato per una sconfitta forse troppo pesante, Stefano Pioli si racconta ai microfoni di Mediaset Premium dopo l’insuccesso per 5-0 contro il Napoli. Il tecnico laziale non nasconde nulla, nessuna scusa per lui: “Napoli superiore a noi oggi”. Adesso occorre lavorare e rialzare la testa dopo tante sconfitte in campionato. Come lo stesso Pioli ammette: “Non è sufficiente cancellare questa serata. Non siamo quelli visti in campo stasera, anche se siamo mancati in troppe cose”.

Che questi cali di attenzione e prestazioni siano dovuti ad un problema di testa? La risposta a Stefano Pioli“Abbiamo pagato la trasferta di Europa League in settimana, siamo stati poco compatti in campo. Ci siamo allungati, sbagliando sempre i tempi di uscita. Anche il Napoli ha giocato giovedì, domani esamineremo la gara con la squadra. Pesa anche il mancato accesso alla Champions League, senza ombra di dubbio: “Quello può essere un contraccolpo immediato, adesso dobbiamo andare avanti. Abbiamo fatto bene nelle ultime due gare, stasera abbiamo fatto un passo indietro troppo grande. Occorre guardarci negli occhi perché c’è bisogno di mettere in campo prestazioni diverse, altrimenti non cresceremo”.

LEGGI ANCHE: