Napoli, La Gazzetta dello Sport: “Gli Azzurri giocano come una Provinciale”

Dopo la sconfitta subita dal Napoli a Torino, è Rafa Benitez a finire sul banco degli imputati. A scatenare i media è stato non solo l’atteggiamento irritante che ha avuto il tecnico spagnolo durante le interviste post partita, ma anche e soprattutto la gara scialba e senza grinta disputata dagli azzurri allo stadio Olimpico.

Il Napoli infatti ancora una volta ha dimostrato i suoi limiti caratteriali, in una partita che doveva vincere a tutti i costi per acciuffare la Roma al secondo posto.  Ed invece nel primo tempo gli azzurri sono stati a dir poco irritanti, neanche un tiro verso la porta avversaria, un’azione degna di nota. Uno dei giornali più critici nei confronti del tecnico spagnolo, è stato la Gazzetta dello Sport. Ecco l’analisi del noto quotidiano sportivo: “Il Napoli come una provinciale, altro che secondo posto! Come una provinciale costretta a doversi difendersi per portare a casa il punto. Giocando i questo modo il Napoli dovrà guardarsi dalla lazio e dalla Fiorentina che hanno accorciato in classifica. Una sconfitta che ha mandato letteralmente in crisi Rafa Benitez, che anzichè recitare il mea culpa, ha attribuito la disfatta alle decisioni arbitrali”. 

Leggi anche:

Benitez contro Mauro e Graziani, la rabbia del tecnico azzurro

Notizie Napoli Calcio, Colomba: “Capisco la rabbia di Benitez”