Napoli-Juventus, Insigne: “Dimostriamo di essere da Scudetto”

Suona la carica Lorenzo Insigne in vista del big match di domenica tra Napoli-Juventus. Non potrà essere presente in campo ma in uno modo pure ha voluto portare il suo contributo alla causa. E lo ha fatto spronando il più possibile i suoi compagni di squadra. “Dimostriamo con la Juventus di poter ancora lottare per lo scudetto”: queste le sue parole a Sky. “Dopo la partita di Doha – ha continuato – sicuramente è cambiato qualcosa. Ora speriamo di continuare così e di portare tanta gente allo stadio anche domenica, perché il pubblico è sempre stato la nostra arma vincente quando giochiamo in casa”.

Si appella al famoso dodicesimo uomo che al San Paolo ha contribuito a vincere parecchie partite. E poi, ancora: “Abbiamo fatto sempre bene con le grandi come Roma e Juve, altre partite contro le piccole ci hanno penalizzato ma nel 2015 siamo partiti bene contro il Cesena. Ora ci tocca una grande squadra e dobbiamo dimostrare che possiamo lottare ancora per lo scudetto”. Mentre su Benitez: “Il mister è una persona tranquilla, anche se giustamente si arrabbia quando in qualche partita non facciamo quello che lui ci dice. Ma durante la settimana e anche durante la partita ci mette tranquillità, non è un allenatore a cui piace fare scenate”.

NAPOLI-JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Enzo Ranaudo

Scrive e collabora ormai da anni con testate e siti internet campani e non solo, sportivi e non. Grande appassionato e sostenitore del calcio Napoli, in quanto prima forza calcistica campana, e di tutte le formazioni regionali.

Napoli-Juventus, Hamsik: “Sarà un bel duello”

Infortunati Napoli, Insigne a Sky: “Ecco i tempi di recupero”