Napoli-Juventus: anche Chiellini, Bernardeschi e Cuadrado infortunati

Napoli-Juventus, l'attesissima sfida scudetto, non vedrà in campo Higuain per infortunio. Ma sono tanti i bianconeri assenti al richiamo di Max Allegri.

Seduta di allenamento a Vinovo, oggi, per una Juventus uscita trionfante dallo scorso match di campionato contro il Crotone. Mister Allegri ha concesso un lavoro di scarico ai più utilizzati ieri sera e ha ricevuto notizie importanti dall’infermeria bianconera. Al peggio non c’è fine per la Vecchia Signora, alle prese con numerosi infortuni a soli 4 giorni da
Napoli-Juventus. Higuain, come annunciato da poco, sarà operato e non ci sarà venerdì sera. Alla lista degli infortunati, poi, si è aggiunto anche Lichtsteiner uscito acciaccato dalla partita contro i calabresi. Anche Bernardeschi, Cuadrado e Chiellini sono fermi ai box e in dubbio per la prossima giornata di Serie A.

La notizia più tosta da mandar giù per Allegri è l’assenza praticamente certa di Gonzalo Higuain. L’attaccante ex Napoli ha subito una frattura alla mano e sarà operato nelle prossime ore. Importante, inoltre, il recente stop di Lichtsteiner affetto da un problema alla coscia e sostituito nel corso di Juve-Crotone.

Napoli-Juventus: altre assenze nei bianconeri

Higuain e Lichtsteiner si aggiungono alla lista degli infortunati, già occupata da Cuadrado, Bernardeschi e Chiellini. L’ultimo, sicuramente, l’uomo che in caso di assenza mancherà maggiormente al gruppo diretto da Allegri nella sfida scudetto del San Paolo. I giorni che ci allontanano dal tanto atteso evento sono solo quattro, il tempo scorre e la situazione infortunati in casa Juve non è felice.

Intanto la società torinese attende pazientemente l’ora dell’operazione di Higuain, per determinare inoltre i tempi di recupero dall’infortunio. Il Napoli, indipendentemente dalla conferma o dalla smentita delle assenze bianconere, deve compiere il passo più grande e importante della stagione.