Napoli-Juventus, Benitez: “Non penso allo Scudetto”

E’ un Rafa Benitez molto motivato e carico  al punto giusto quello che si è presentato in sala stampa a Castel Volturno per la consueta conferenza pre partita. Il tecnico spagnolo ha risposto a tutte le domande, in particolare si è parlato di calciomercato, del momento positivo dei calciatori azzurri, ma chiaramente l’attenzione massima è rivolta verso il big match di domani sera allo stadio San Paolo tra Napoli e Juventus.

Calciomercato.Napoli.It vi propone uno stralcio delle sue più importanti dichiarazioni: “Domani abbiamo una gara importante e se si vincerà si parlerà di tante cose. Ma noi continuiamo a pensare una gara alla volta. Vogliamo vincere, consapevoli che di fronte c’è una squadra di massimo livello, il San Paolo sarà l’arma in più del Napoli. E’ una partita importantissima proviamo a vincere e dare continuità ai risultati. Però ci vuole equilibrio e razionalità anche nei giudizi, non bisogna cambiare opinione ogni settimana. 

E’ un Benitez che non si nasconde, anzi sente molto l’importanza della gara e carica ancor di più l’ambiente partenopeo. Il Napoli vincendo infatti darebbe un segnale importante al campionato ed anche alla lotta per lo scudetto: “Se battiamo la Juventus possiamo iniziare a sognare. Nelle ultime gare abbiamo mostrato personalità ma dobbiamo fare di più se vogliamo vincere qualcosa. Non dobbiamo perdere la mentalità positiva che ci spinge a dare il massimo in ogni gara”.

Leggi anche:

 

Roma-Lazio: Orario, Diretta Tv, Streaming e Pronostico (2014-15)

Napoli-Juventus, le Formazioni della Gazzetta dello Sport