Napoli-Juventus 1-3, Biscardi: “Non metteranno mai la moviola in campo per interessi”

A Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione “Radio gol” condotta da Valter De Maggio sono stati intervistati in contemporanea il noto presentatore televisivo Aldo Biscardi, e l’ex arbitro di serie A Carlo Longhi. Il tema del giorno non può essere che quello sugli errori arbitrali commessi durante la gara tra Napoli e Juventus dall’arbitro Tagliavento e dai suoi assistenti.

Molto piccanti le dichiarazioni rilasciate da Aldo Biscardi da tempo favorevole all’ammissione della moviola in campo: “La moviola in campo non la metteranno mai per interessi. Il Napoli non meritava di perdere, ma meritava molto di più. Il gol di Caceres era da annullare, mentre su Koulibaly non era fallo su portiere, il Napoli è stato danneggiato.” 

Sulla stessa lunghezza d’onda Carlo Longhi: “E’ arrivato il momento di inserirla, siamo arrivati alla saturazione. Gli addizionali di linea non servono a molto e l’interpretazione del fuorigioco è troppo personale. Domani pomeriggio l’osservatorio prenderà in considerazione Napoli-Juventus altrimenti si passa al Casms. Lazio-Napoli? manderei il migliore in questo momento ossia Rizzoli”.

Leggi anche: