Napoli-Juventus 3-2: Video Gol, Highlights e Sintesi (Coppa Italia)

Napoli-Juventus 0-1: Video Gol, Highlights e Sintesi (Coppa Italia)

Coppa Italia, Napoli-Juventus 3-2: gli highlights con i video gol e la sintesi del ritorno di semifinale della coppa nazionale. Mertens risponde al secondo gol di Higuain, poi Insigne porta in vantaggio i suoi. Al Napoli servono altre due reti per qualificarsi.

Al San Paolo il Napoli prova a centrare la qualificazione alla finale di Coppa Italia, ribaltando il 3-1 allo Juventus Stadium. Gli ospiti, però, passano in vantaggio al 32′: a siglare lo 0-1 è proprio Gonzalo Higuain, il grande ex tanto discusso dalla tifoseria partenopea.
In precedenza, lo stesso Pipita è stato protagonista di un siparietto con l’invasione in campo di un tifoso, che ha portato una sciarpa al bomber argentino.

Il primo tempo dell’incontro si è concluso sul parziale di 0-1 ma nella ripresa il Napoli riaccende la fiamma della speranza: al 53′ è Hamsik a far esultare i tifosi con un destro preciso che si infila all’angolino alla sinistra del portiere. Quello di stasera per Marekiaro è il quattordicesimo gol in stagione. E ora il record di Maradona dista solo tre marcature.

Al 58′ Cuadrado serve al centro Higuain e, ancora una volta, il numero nove bianconero trafigge Reina.
Tre minuti dopo, però, il Napoli si rialza con la rete un po’ a sorpresa di Mertens (subentrato da 11 secondi): il folletto belga approfitta di un errore di Neto e riporta in parità il risultato.
Al 67′ i padroni di casa trovano la rete del vantaggio: stavolta a segnare è Insigne, servito ottimamente da Callejon.

Highlights Napoli-Juventus





Tabell

Tabellino Napoli-Juventus

NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Albiol, Strinic, Maggio, Allan, Maksimovic, Rog, Giaccherini, Jorginho, Mertens, Pavoletti.
Allenatore: Sarri.

JUVENTUS (4-2-3-1) – Neto; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Rincon; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain.
Panchina: Buffon, Audero, Lichtsteiner, Chiellini, Rugani, Barzagli, Pjanic, Marchisio, Lemina, Asamoah, Mandragora.
Allenatore: Allegri.

ARBITRO: Luca Banti.
MARCATORI: Higuain (32′).
AMMONITI: Koulibaly (fallo), Callejon (proteste); Rincon (fallo), Cuadrado (proteste).