Napoli-Juve, Infortunio per Mandzukic: non Convocato

Napoli-Juventus, Allegri senza attaccanti. Si ferma, a poche ore dalla partita, il centravanti Mario Mandzukic

Dramma Juventus. Dopo Gonzalo Higuain, si ferma anche Mario Mandzukic. L’attaccante croato, al termine della rifinitura odierna, è stato vittima di un problema al polpaccio che ne compromette, dunque, la convocazione per Napoli-Juventus. Alla sfida scudetto del San Paolo, allora, potrebbe prendere parte da titolare il Pipita. Max Allegri è costretto a scelte forzate: rischiare Higuain oppure giocare senza attaccanti pesanti. Da ricordare, infatti, che l’unica punta di ruolo disponibile è Dybala.

Batosta pesantissima per Max Allegri e per la Juventus. A circa 24 ore dalla super sfida contro il Napoli, Mario Mandzukic alza bandiera bianca. Oggi pomeriggio i bianconeri hanno svolto un allenamento di rifinitura, conclusosi con il forfait dell’attaccante croato. Allegri, vista la difficile condizione fisica di Higuain a seguito dell’operazione alla mano, è costretto a rinunciare all’unico attaccante rimasto disponibile. Nella lista dei convocati di Allegri, infatti, manca il nome del croato.

Out Mandzukic e Howedes

Non solo Mandzukic. Nei bianconeri si ferma anche Benedict Howedes che non prenderà parte alla trasferta di Napoli. Recuperati in extremis Chiellini e Cuadrado. Dopo lo stop del 17 bianconero, la situazione in casa Juventus è delicatissima, soprattutto per Max Allegri.

L’allenatore della Vecchia Signora è dominato da un dubbio amletico: schierare o non Higuain? L’attaccante argentino non può scendere in campo col tutore bensì solo con una fasciatura.  Rischiarlo sarebbe un azzardo ma la Juventus non ha più attaccanti. Nelle prossime ore Allegri potrebbe rivelare informazioni importanti sulla formazione che scenderà in campo al San Paolo.