Napoli, intervista a Higuain: “L’anno prossimo vogliamo migliorare”

Le parole di Gonzalo Higuain, rilasciate in un’intervista esclusiva a El Pais, sono la migliore medicina per i tifosi del Napoli perché fanno capire il bomber argentino, al di là del Mondiale ormai imminente, guarda già al futuro con la casacca partenopea: “Napoli è una città molto simile al mio paese, l’amore per Maradona ha reso più semplice l’adattamento. Vogliamo migliorare nella prossima stagione”, questa l’introduzione di una lunga intervista che ha come protagonista Higuain.

Proprio agli intervistatori spagnoli ha spiegato come nel Napoli di Benitez abbia un ruolo poi non tanto diverso rispetto a quello che invece gli tocca interpretare in Nazionale: “Mi piace mantenere il contatto col pallone, la mia posizione spesso non me lo consente ma preferisco costruire il gioco con i miei compagni. In Nazionale farò qualcosa di simile”. E quindi ha sottolineato ancora una volta come affrontare i difensori italiani sia molto difficile, ma quello che resta è quella promessa di miglioramento che spazza via tutta le voci che volevano di un assalto del Barcellona al Pipita.

Leggi anche — > Mercato Napoli, per Mundo Deportivo il Barcellona vuole Higuain

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli 2014-2015, la formazione degli azzurri con i nuovi innesti

Stadio San Paolo, De Magistris: “Il Napoli giocherà a Fuorigrotta”