Napoli-Inter, nerazzurri squadra più fortunata d’Europa: ecco Perché

Napoli-Inter si avvicina e c'è una curiosità legata ai nerazzurri, eletti dai numeri come squadra più fortunata d'Europa: ecco perché...

Domani sera Napoli e Inter si giocano una tappa fondamentale della loro corsa allo scudetto. Posizionate in classifica a 24 e 22 punti rispettivamente, si accontenteranno solo di un risultato: la vittoria. Ma c’è un dato alquanto curioso legato a Napoli-Inter e principalmente ai nerazzurri. Quella di Spalletti, infatti, è la squadra più fortunata d’Europa per pali subiti a favore.

Luciano Spalletti, dopo la parentesi sulla panchina della Roma, ha costruito in poco tempo un Inter capace di dar molto fastidio alle big italiane. Squadra “sporca”, che vive di individualità capaci di stravolgere le partite, di vincere pur non giocando il calcio più spettacolare d’Europa. Il Napoli, dal canto suo, non si discute. La squadra di Sarri è ormai una certezza, sfiora la perfezione e finalmente è riuscita a solidificare il reparto difensivo. Domani sera saprà sicuramente come arginare i milanesi. Ma i partenopei devono stare attenti ad un altro fattore, forse un po’ inaspettato.

Napoli-Inter: la curiosità 

Al San Paolo non ci sarà la Madonnina di Milano a pregare per i nerazzurri, ma accanto alla panchina su cui siederà Spalletti ci sarà l’ormai noto “San Palo“. Ebbene si, perché l’Inter da inizio campionato ha subito ben 8 pali a favore in 8 partite disputate. Praticamente un palo subito a partita, il che è un dato da non sottovalutare.

I nerazzurri hanno la miglior difesa del campionato, ma la fortuna ha certamente fatto il suo gioco da inizio stagione. Contro il Napoli al San Paolo, a Samir Handanovic e compagni non basterà affidarsi ai legni per fermare la locomotiva azzurra.