Napoli-Inter, Berti: “Contro Maradona sfide memorabili”

Nicola Berti, ex giocatore dell’Inter, ha parlato del prossimo match tra il Napoli ed i nerazzurri ai microfoni di Corriere Tv: “Ho giocato ben 14 volte contro il Napoli. Segnai un gol importante contro il Napoli di Maradona, fu un gol bellissimo anche se dissero che era un autogol. Maradona? Gli ultimi dieci minuti andai a marcare proprio lui, cominciò a sputarmi addosso. Mi arrivava qualche sputacchiata addosso ma io non mi pulivo nemmeno, me la sono goduta. Lui andò in sala stampa a dire che solo alcuni giocatori, come Bergomi, meritavano lo scudetto. Non fece mai il mio nome, da lì fu guerra. Fui accerchiato al San Paolo dalle sue guardie, mi spaventai. Oggi i derby sono ridicoli, con Maldini non mi sono parlato per tre anni perchè era una sfida nella sfida”  

Leggi anche:

Scritto da Gigi Sirianni

Classe di ferro 1983. Amante di tutti gli Sport, Musica, Giochi per Pc, Internet&Web, Informatica.

Napoli-Inter, Icardi: “Higuain è più forte di me”

Napoli-Inter, Alvino: “Operazione Sorpasso”