Napoli-Inter 4-2, Benitez: “Grande prestazione di tutta la squadra”

Il 4 a 2 rifilato dal Napoli all’Inter è un risultato importante e prestigioso. Molto del merito di questa grande vittoria è, senza ombra di dubbio, di mister Benitez che ha saputo dare le giuste motivazioni alla squadra e vinto il confronto con l’ex Mazzarri. Nel post partita il tecnico spagnolo ha evidenziato la grande prova dei suoi “Dopo essere usciti a testa alta dalla Champions mi aspettavo una grande prestazione della squadra, e cosi è stato. La strada è ancora lunga, ma abbiamo imboccatto quella giusta

Benitez ha poi aggiunto “E’ stata una bella partita, abbiamo giocato bene. In difesa abbiamo commesso alcuni errori ma alla fine era importante fare una prestazione all’altezza. Abbiamo fatto gol in ripartenza perchè siamo stati bravi a sfruttare le occasioni che ci hanno concesso”.

benitez

Sul rigore tirato e sbagliato da Pandev “Il rigorista doveva essere Insigne, ma Pandev è stato veloce e non c’è stato tempo per cambiare. Maggio? Ho parlato con lui, ha lavorato bene. Con l’Arsenal ha fatto bene la fase offensiva, oggi ha perso qualche palla ma sono tanto contento della sua prestazione”.

Benitez ha poi parlato dei possibili rinforzi del mercato di gennaio “Possiamo migliorare la squadra in fase difensiva, dobbiamo però ricordare che Zuniga e Mesto sono infortunati. Aspetto il loro rientro a gennaio, nella prima parte di stagione hanno fatto molto bene. Credo che la difesa dipenda dal lavoro di tutta la squadra, so che i miei ragazzi stanno lavorando al massimo“.

Poi sul sorteggio di domani sull’ Europa League “Puntiamo anche all’Europa League. Domani ci sono i sorteggi, ci sono Ajax, Benfica, Porto e Tottenham che hanno grande esperienza. Non mi pronuncio su quale squadra evitare, parlerò dopo il sorteggio“.

Leggi anche –> Napoli-Inter 4-2: Fernandez, Insigne e la rivincita su Mazzarri
Leggi anche –> Napoli-Inter 4-2 Video Gol, Highlights e Sintesi