Napoli-Inter 2-2, Gazzetta dello Sport: “Benitez dai più spazio a Mertens!”

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport esalta la prestazione disputata del talento belga Dries Mertens, risultato uno dei migliori contro l’Inter. “Il belga è ispirato: punta, corre, strappa, da solo tiene in apprensione tutta l’Inter nel primo tempo, creando cinque occasioni da gol e arrivando quattro volte al cross”.  In realtà è già da qualche partita che il fantasista azzurro sembra tornato quello dei tempi migliori. Il Napoli ha bisogno di calciatori con le sue caratteristiche, il belga infatti con le sue improvvise accelerazioni è uno dei pochi che riesce a saltare l’uomo con facilità e creare la superiorità numerica.

La rosa insiste e fa un appello al tecnico spagnolo affinchè Mertens possa giocare di più, ma senza gli assilli della fase difensiva che limitano di molto le sue qualità, compromettendo la lucidità anche in fase di finalizzazione: “Mertens resta confinato per tutta la gara sulla corsia di sinistra,  costretto anche al lavoro straordinario in fase di non possesso, dove risulteranno preziosi i suoi sette palloni recuperati. Il belga è in un buon momento di forma e grazie al supporto costante di Strinic in sovrapposizione mantiene altissimo l’indice di pericolosità: quattro cross , tutti nel primo tempo, che costringono Mancini ad invertire i terzini dopo l’intervallo”.

Leggi anche:

Dinamo Mosca-Napoli, Biglietti per il Settore Ospiti: prezzi e info

Cavani torna al Napoli? “Senza De Laurentiis tornerò azzurro”