Napoli, i tempi di recupero di Insigne e Zuniga

Buone notizie in casa Napoli sul fronte infortunati: Lorenzo Insigne e Juan Camilo Zuniga sono tornati ad allenarsi con il pallone. Lo scugnizzo napoletano sta davvero bruciando i tempi di recupero previsti: dopo due mesi circa dalla rottura del crociato del ginocchio destro si allena già con il pallone. Bisogna andare cauti però con questo tipo di infortunio, Insigne non deve forzare troppo i tempi del rientro che sono ancora abbastanza lunghi, ci vorranno infatti almeno altri tre mesi ancora.

Discorso diverso per l’esterno colombiano che dopo il trattamento con le cellule staminali, dovrebbe tornare ad allenarsi definitivamente con il gruppo tra circa una ventina di giorni. A proposito di Zuniga, qualche giorno fa il calciatore azzurro è stato inserito nella lista dei migliori 100 calciatori del 2014, pubblicata dall’Equipe. A sorpresa il colombiano è arrivato al 97 posto unico calciatore del Napoli ad arrivare nei primi 100.

Leggi anche: 

Calciomercato Fiorentina 2015, Rosati o Sepe al posto di Neto?

Calciomercato Napoli, Lavezzi sospeso dal Psg fino al 24 gennaio