Napoli, Henrique: “Qui sto benissimo. Voglio rimanere a lungo”

Di calciatori arrivati all’ombra dei Vesuvio ed innamoratisi di Napoli ne abbiamo visti passare tantissimi. Dopo Mertens, Higuain e Callejòn, è la volta di Henrique che, intervistato ai microfoni di Radio Goal, continua la serie di campioni ormai pazzi della città e dell’ambiente partenopeo.

“A Napoli sto benissimo e voglio rimanerci a lungo. Questa città piace a me e la mia famiglia e spero di poter aiutare a vincere qualcosa.” Arrivato tra l’incredulità generale, Henrique ha iniziato lentamente ad affermarsi nelle gerarchie del tecnico partenopeo che ha deciso, di volta in volta, di schierarlo in ruoli e posizioni diverse. A centrocampo, in difesa e ora in corsia. Proprio sulla fascia destra il brasiliano ha mostrato ottime qualità.

Ieri, contro il Porto, è stato artefice di un’ottima prestazione che, con un pizzico di fortuna in più, avrebbe potuto cambiare le sorti della gara e determinare, magari, la qualificazione degli azzurri ai quarti di finale di Europa League.