Napoli-Genoa 2018: Probabili Formazioni

Undici nomi per Maurizio Sarri: il tecnico azzurro non cambia i titolarissimi per Napoli-Genoa

Per Napoli-Genoa Maurizio Sarri conferma la formazione andata in campo contro l’Inter. Ormai i tifosi del Napoli sono abituati da tempo a veder scendere in campo gli undici che, anche contro il Genoa, proveranno a ritornare alla vittoria. Il tecnico partenopeo non potrà contare su Chiriches (che comunque si sarebbe accomodato in panchina); Hamsik titolare e Milik out.

La formazione del Napoli per la sfida contro il Genoa, allora, appare già scritta: in difesa soliti quattro. Albiol e Koulibaly saranno affiancati da Mario Rui e Hysaj. A centrocampo spazio a Marek Hamsik, che va a caccia del 100-esimo gol, con Allan e Jorginho. In attacco solito trio delle meraviglie con Callejòn, Mertens e Insigne.

Il Genoa cala l’artiglieria pesante: il attacco l’ex di turno, Goran Pandev con Galabinov. Attesa per capire quali saranno le condizioni di Taarabt e Veloso; a centrocampo spazio a Bertolacci, Rigoni e Hiljemark. Difesa a tre con Biraschi, Spolli e Zukanovic; in corsia toccherà a Lazovic e Laxalt.

Napoli-Genoa, le probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Reina; Mario Rui, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Hamsik, Jorginho, Allan; Insigne, Mertens, Callejòn. Allenatore: Maurizio Sarri
Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovi; Lazovic, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. Allenatore: Davide Ballardini

Napoli-Genoa, Perinetti: “Venderemo cara la pelle”

Perin al Napoli, il calciomercato del 2019 riparte dal portiere