Napoli-Genoa 2-1, Benitez: “Potevamo fare cinque gol”

Una partita dominata con tante occasioni non sfruttate, ma che alla fine si rischiava di non vincere. E’ così riassunta Napoli-Genoa finita 2-1 per i partenopei e che secondo l’allenatore spagnolo Benitez: “Poteva finire con cinque reti per noi se si era più cinici”. Nell’analisi della gara Benitez sottolinea: “Sono contento per la vittoria ma credo che il risultato sia corto, abbiamo avuto diverse occasioni per chiuderla nel primo tempo”. Poi il gol del Genoa che complica i piani azzurri: “Credo che tutti debbano andare sulla palla con più aggressività e si sarebbe potuto evitare il gol del Genoa”, ha spiegato il tecnico.

Quindi il gol vittoria che avvicina il Napoli al secondo posto su rigore segnato da Higuain e contestato dai genoani: “Ho detto tante volte che non parlo degli arbitri. Il Napoli è stato superiore per tutta la partita, ho parlato solo una volta degli arbitri e oggi ho visto dieci situazioni da poter analizzare e non solo il rigore”. Sull’immediato futuro e su quel secondo posto che ormai diventa un obiettivo percorribile questo è il pensiero di Benitez: “Se la squadra gioca come abbiamo fatto durante buona parte delle gara, allora si possono vincere tante partite”.

NAPOLI-GENOA 2-1: TUTTE LE NOTIZIE