Napoli-Genoa 2-0, Giaccherini: “Ci dobbiamo far trovare sempre pronti”

Emanuele Giaccherini, centrocampista esterno offensivo del Napoli, non soltanto è stato autore del goal del 2 a 0 contro il Genoa, ma si è anche reso protagonista di una partita ricca di sostanza e di qualità.

A fine partita il calciatore azzurro ha voluto esprimere le sue impressioni ai microfoni di Sky, dicendo, quale secondo lui, è stato il maggior merito della squadra: “Io come tutti i ragazzi scesi in campo, abbiamo giocato pensando al Genoa e non certamente al Real Madrid, perché sapevamo benissimo che il Genoa è una squadra molto difficile d’affrontare, dato che fà pressing a tutto campo e applica marcature molto strette”.

Giaccherini sembra voler tessere le sue lodi, quando afferma: “Durante gli allenamenti io do sempre il massimo per farmi trovare pronto, poi ovviamemente tocca al mister fare le sue scelte”, poi ha continuato dicendo: “Questa volta è toccata a me, la prossima volta toccherà a qualcun altro, la cosa sicura è che ci dobbiamo sempre far trovare pronti, perché questo è il nostro lavoro e noi siamo dei professionisti”.

Infine il numero 4 azzurro ha parlato brevemente della sfida di Champions League contro il Real Madrid: “Giocare contro il Real in Champions Legue è un’esperienza bellissima da vivere, anche in virtù del fatto che la maggior parte di noi non ha mai giocato lì”. Impresa impossibile? Non secondo Emanuele: “Nulla è impossibile”. I tifosi azzurri, già iniziano a sognare.