Il più classico dei copioni. Il grande ex del Napoli, Emanuele Calaiò entra e dimostra a Gasperini di meritare tutta la sua fiducia. Subito in evidenza, l’ex arciere della tifoseria partenopea rifila agli azzurri un gol da cineteca su cui Reina non può nulla. E come nel più classico dei copioni non esulta, a tratti chiede scusa.

Un calcio di punizione clamoroso quello di Calaiò che ha letteralmente ammutolito il San Paolo (e che ha qualcuno ha addirittura strappato un timido applauso). Insomma, se avesse esultato per un gol così non si sarebbe arrabbiato davvero nessuno, anche perché gli azzurri nel secondo tempo non hanno fatto nulla per meritare la vittoria.

Ecco il video del gol di Calaiò

I VIDEO E LE INTERVISTE DI NAPOLI-GENOA