Napoli, Gazzetta dello Sport: “Benitez ha lasciato ambiente disastrato”

La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna critica aspramente l’ex allenatore del Napoli Rafa Benitez, ora nuovo tecnico del Real Madrid. Alla rosa anche il modo in cui l’allenatore ha lasciato Napoli non è piaciuto affatto. Ecco quanto si legge all’inizio dell’articolo: “Ha lasciato Napoli col sorriso, Rafa Benitez. Gli è bastato una notte per metabolizzare la sconfitta di domenica e le conseguenze che, adesso, dovrà sopportare il suo sostituto”.

Si perché Benitez ha differenza del suo predecessore Walter Mazzarri, ha lasciato un Napoli allo sbando quinto in classifica e fuori dalla Champions. Stagione deludente questa per uno degli allenatori più titolati del mondo. Dalla sua esperienza si aspettava qualcosa in più, invece solo tanta presunzione e voglia di andare via da Napoli.  Ora toccherà al suo sostituto il compito più difficile: Ricostruire dalle macerie di una stagione che ha lasciato solo tante polemiche e delusioni.

Stesso pensiero anche della Gazzetta dello Sport che analizzando la stagione appena terminata dagli azzurri, non usa mezzi termini per definire che la gestione di Benitez è stata un fallimento: “Probabilmente cancellerà le immagini di questi due anni con un colpo di spugna, rapito come è già stato dal fascino dei blancos. Lascerà al suo erede un ambiente disastrato, provato dalle delusioni di quest’anno, a partire dall’eliminazione dal preliminare di Champions, dalla finale di coppa Italia mancata; dalla semifinale di Europa League persa nel doppio confronto con il Dnipro, avversario non certo irresistibile, fino all’amarezza provata domenica sera”.

Leggi anche: