Napoli-Frosinone, rischio Porte Chiuse: la Prefettura non dà il via libera?

Potrebbe giocarsi a porte chiuse Napoli-Frosinone: la Prefettura del capoluogo partenopeo non avrebbe ancora dato il via libera.

E’ giusto usare il condizionale perché ancora non ci sono notizie ufficiali in merito, ma La Gazzetta dello Sport in edicola oggi anticipa una possibilità che non appare peregrina e che riguarda l’ultima giornata degli azzurri da giocare al San Paolo. Napoli-Frosinone si potrebbe giocare senza pubblico e tutto per lavori che non stati eseguiti durante la stagione.

Infatti la Prefettura ancora non avrebbe dato il via libera alla disputa della gara al San Paolo fino a quando non siano stati eseguiti i lavori di messa in sicurezza dell’impianto. Quindi resta a rischio la gara che si gioca sabato 14 maggio alle ore 20.45 e il Napoli non può mettere in vendita i biglietti fino a quando non c’è il definitivo ok della Prefettura: una situazione che già si è perpetrata quest’anno contro la Juventus.