Napoli-Fiorentina 4-1, Sarri: “Stagione straordinaria”

"Abbiamo fatto una stagione strepitosa". Queste le dichiarazioni di Maurizio Sarri durante l'intervista rilasciata ai microfoni Mediaset Premium nel post gara di Napoli-Fiorentina 4-1.

Maurizio Sarri visibilmente soddisfatto per il successo del suo Napoli contro la Fiorentina per 4 a 1, ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco le sue parole: “Abbiamo fatto una stagione straordinaria. E’ stato un campionato strepitoso, con 83 punti fino a qualche anno fa si vinceva lo scudetto. Questo per noi è motivo d’orgoglio e lo è anche per il nostro pubblico. La festa del pubblico a fine partita è la dimostrazione che il pubblico è contento di quello che abbiamo fatto”.

Sulla gara vinta contro la Fiorentina il tecnico toscano analizza così il match: “Stasera abbiamo fatto una prova di grande determinazione, sebbene ci fosse il rischio di mollare un attimo. La Fiorentina è una squadra temibile che ti toglie il palleggio e se ti allunghi un attimo ti crea situazioni imbarazzanti. Era una partita che temevo parecchio. Fino a quando abbiamo pressato alti abbiamo creato grandi difficoltà. Il gol all’inizio ci ha favorito e la gara è stata più agevole”.

Sullo scudetto: “Non so cosa manca, mi fate la solita domanda dopo i record che abbiamo fatto quest’anno. Abbiamo un sogno, com’è giusto che sia, ma quel sogno deve rimanere nostro. L’infortunio di Milik ci è costato punti e sommato alla partecipazione alla Champions League è chiaro che è stata una stagione più complicata. 

Infine sui tifosi presenti in 50 mila al San Paolo: “E’ un pubblico straordinario. In una partita di fine stagione in cui c’erano zero possibilità di agganciare la Roma i tifosi si sono rivelati ancora straordinari. Sono sempre estremamente grato alla città”.