Napoli-Fiorentina 2-1, Sarri: “San Paolo strepitoso”

“Amo il pubblico del San Paolo, non ha eguali”. Esordisce così Maurizio Sarri ai microfoni di Mediaset Premium subito dopo la partita vinta dal Napoli contro la Fiorentina per 2 a 1. Ma le dichiarazioni d’affetto verso la tifoseria azzurra non finiscono qui: “Ringrazio i tifosi, il pubblico è stato strepitoso”. Subito dopo il tecnico toscano analizza la gara disputata con la squadra viola: “La Fiorentina è una delle squadre più forti del campionato. Abbiamo iniziato lenti, ma nella ripresa abbiamo alzato il ritmo, siamo stati sfortunati sull’1-1. C’è stata una grande giocata di Ilicic e Kalinic, siamo stati forti mentalmente per siglare il secondo gol. È stata una gara intensa, non era facile vincere”.

Sulla possibilità di vincere lo scudetto l’allenatore toscano si esprime così: “Non siamo primi, non dobbiamo guardare così in alto. C’è tanta strada da fare e tanto da dimostrare, dobbiamo estraniarci da tutto e da tutti come abbiamo fatto nei momenti di difficoltà”. Infine anche i complimenti alla squadra: “La squadra è cresciuta per la grande disponibilità dei calciatori. Non credevo che una squadra di alto livello potesse essere così disponibile verso un allenatore che arriva dalla provincia. La squadra è cresciuta, in fase offensiva e in quella difensiva”. 

Leggi anche: 

calciomercato napoli

Napoli-Fiorentina 2-1, De Laurentiis: “Grazie ai nostri Tifosi”

Fantacalcio: Voti Ufficiali Gazzetta Bologna-Palermo 0-1 (2015-16)