Napoli-Dnipro, Andujar: “Non dobbiamo avere fretta”

E’ iniziata alle 12.45 la conferenza stampa pre partita nella sala stampa del centro sportivo di Castel Volturno. Presenti Mariano Andujar e Rafa Benitez che hanno risposto alle numerose domande dei giornalisti presenti in sala stampa. Il primo a parlare è il portiere argentino, che racconta le sue sensazioni sulla gara, e analizza tatticamente la sfida con il Dnipro: “Stiamo vivendo la gara con un po’ d’ansia , ma tanta voglia di scendere in campo. I primi 90 minuti sono importanti ma abbiamo giocato tante gare di questo tipo. Il Dnipro verrà qua a chiudersi e sarà difficile fare gol, sa chiudersi bene la squadra ucraina. Siamo favoriti solo per i giornalisti, noi siamo consapevoli della forza del Dnipro, che perde pochissimo e prende pochi gol. Non dovremo aver fretta, cercando di fare la nostra partita senza farci imporre il ritmo dagli avversari”.

Un giornalista gli chiede quali possono essere i limiti della fase difensiva azzurra, e su come sta vivendo l’esclusione l’ex numero uno azzurro Rafael:Quando una squadra si propone in attacco è ovvio che possa lasciar spazio alle ripartenze degli avversari. A parte Empoli penso però che le ultime partite siano state buone dal punto di vista difensivo. Rafael?  Sta bene, non so cosa dire. Lavoriamo come sempre, come ho fatto io all’inizio della stagione cercando di mettere in difficoltà il mister. Purtroppo in porta gioca soltanto uno”.

NAPOLI-DNIPRO: TUTTE LE NOTIZIE