Napoli-Crotone 2-1, Insigne: “Godiamoci i 91 punti”

Lorenzo Insigne è stato intervistato dai microfoni di Mediaset Premium nel post gara di Napoli- Crotone terminata con la vittoria degli azzurri con il risultato di 2 a 1. Lo scugnizzo di Frattamaggiore ha commentato così l’ultima gara dell’anno al San Paolo: “Godiamoci questi 91 punti. Abbiamo chiuso il campionato con una vittoria, usciamo a testa alta. Ringraziamo i tifosi per quello che hanno fatto per noi, ci sono stati sempre vicino. L’hanno dimostrato ancora una volta oggi sono venuti in tanti allo stadio”. 

Sullo scudetto sfumato nelle ultime giornate del campionato Lorenzo Insigne autore ancora una volta di due assist vincenti si esprime così: “Noi ce l’abbiamo messa tutta c’è mancata un po’ di fortuna. Dobbiamo continuare così dal prossimo anno. Meritiamo di più. Oggi ci godiamo questa vittoria e i 91 punti in classifica che sono tanta roba. Ci riproveremo l’anno prossimo sperando che ci vada meglio”. 

Sul possibile rinnovo di Sarri e sull’addio di Pepe Reina, ecco cosa dice il talento azzurro: “Spero che Sarri resti. Lui ci ha dato tanto e potrà ancora darci molto. Dipende da lui dalle motivazioni che ha. Reina? Reina? Ci dispiace, è un gran professionista. Ha giocato con l’anima giusta anche se aveva già firmato con un’altra squadra, si merita gli applausi dei tifosi” . 

Zielinski: rinnovo fino al 2023

Zielinski rinnova con il Napoli: contratto fino al 2023. De Laurentiis elimina la clausola e blinda il polacco

De Laurentiis conto i cori

Rinnovo contratto Sarri, De Laurentiis: “Il tempo è scaduto”