Napoli, Corini: “Azzurri sfortunati, ma saranno protagonisti”

E’ senza dubbio l’uomo del momento, il protagonista della seconda giornata del campionato di Seria A, si tratta del tecnico del Chievo Eugenio Corini. La sua vittoria al San paolo è stato un capolavoro di tattica, ha saputo imbrigliare per l’ennesima volta le manovre offensive della squadra di Mister Benitez. Si perchè anche la passata stagione Corini ha messo in crisi il Napoli sfiorando la vittoria al San Paolo.

L’allenatore dei gialloblù intervistato alla trasmissione “Anch’io lo sport” su RadioRai ha dichiarato: “E’ stata determinante la parata di Bardi sul rigore di Higuain. Sicuramente l’episodio ha cambiato la partita. Ci vuole anche un pizzico di fortuna, quando si affrontano squadre come il Napoli e in stadi del genere”.

L’ex calciatore del Napoli ad una precisa domanda su come potrà essere il cammino degli azzurri in campionato risponde così: “Il Napoli? Ha vinto in trasferta contro il Genoa, che ieri ha pareggiato a Firenze. Contro di noi ha fatto 25′ importanti: a mio avviso sarà protagonista, anche se magari in questo momento le cose non vanno per il verso giusto. Non so se potrà puntare allo scudetto, bisogna vedere lo sviluppo del campionato, che quest’anno è molto equilibrato”. 

Leggi anche: