Napoli Classifica Serie A, quanti punti persi contro le piccole

Caro Napoli più sono piccole le squadre contro cui giochi più perdi punti. La statistica è eloquente e difficile da digerire perché la classifica parla chiaro e se gli azzurri non perdevano punti con le piccole ora si troverebbero al primo posto.

La Serie A è uno dei campionati più duri nel mondo e questo lo si sa, ma la statistica relativa al Napoli ripropone il solito annoso problema: azzurri grandi con le big e piccoli con le squadre di medio e basso cabotaggio. L’ultimo pareggio interno contro il Palermo ha accentuato ancora di più questa statistica che non è proprio da inserire tra le cose positive delle stagioni con mister Sarri in panchina. Il campionato il Napoli lo sta buttando contro le squadre che tecnicamente sono inferiori.

Facendo una rapida scorsa dei risultati fin qui maturati sono ben 8 i punti lasciati per strada contro squadre che potevano e dovevano essere domate dagli azzurri. Si parte dal Pescara alla prima giornata di campionato. A seguire altri 2 punti fondamentali sono stati lasciati a Marassi contro il Genoa quando la gara è terminata 0-0. Ma come dimenticare la rimonta interna del Sassuolo e gli ultimi due lasciati contro il Palermo.

insigne

8 punti che potevano far comodo alla truppa Sarri che ora va incontro al Bologna altra squadra ostica, ma di medio-basso profilo tecnico tattico. La Juventus i campionati li vince sulla continuità e sui punti conquistati con le squadre medio-piccole, il Napoli invece continua nella sua tendenza a dilapidare grossi patrimoni proprio quando è costretto a vincere.