Napoli-Chievo (Serie A 2014-2015): Precedenti e Statistiche

Sono soltanto otto le volte in cui il Napoli ha affrontato il Chievo al San Paolo con cinque vittorie, due pareggi ed una sconfitta. La prima volta, in Serie B, risale al 1999. Era il 25 aprile e Napoli e Chievo pareggiarono a reti inviolate. La seconda sfida ancora una volta in Serie B con gli azzurri che uscirono vittoriosi dal San Paolo con i gol di Oddo, Schwoch ed Oscar Magoni.

Le altre sei, tutte in Serie A, hanno visto il Napoli totalizzare quattro vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Nel 2009 furono Motervino, Bogliacino e Pià a regalare la gioia ai tifosi del San Paolo. Nella stagione successiva il Napoli ottiene un’altra vittoria con i gol di Hamsik e Quagliarella. Nel 2010 la prima sconfitta: per gli azzurri va a segno soltanto Paolo Cannavaro. I clivensi ne fanno addirittura tre con doppietta di Pellissier e gol di Fernandez.

Nel 2012, invece, ben due vittorie per gli azzurri: la prima grazie ai gol di Britos e Cavani (su rigore) e la seconda con il gol del capitano Marek Hamsik. Nell’ultima sfida, invece, i clivensi riescono a strappare un pareggio con il gol, ironia della sorte, del napoletano Gennaro Sardo, originario di Pozzuoli. Il gol del Napoli arrivò in extremis con Raul Albiol. 

Leggi anche: 

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-CHIEVO