Napoli-Chievo, Koulibaly: “Torneremo a vincere”

Un febbraio da cancellare perché ora c’è bisogno di tornare a vincere. Lo dice il difensore Kalidou Koulibaly che si prepara al riscatto in Napoli-Chievo. Koulibaly intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli afferma: “Abbiamo attraversato un febbraio difficile, faremo di tutto per tornare a vincere da marzo. Sarri sta lavorando con noi difensori per cercare di prendere sempre meno gol”. Koulibaly che quindi crede in un riscatto a breve, mentre sul prosieguo della stagione la pensa così: “Lo Scudetto lo voglio vincere per i tifosi. E’ un sogno ma dobbiamo pensare innanzitutto a blindare il secondo posto per la Champions”.

A quei tifosi che lo hanno sostenuto dopo gli insulti razzisti ricevuti contro la Lazio, Koulibaly ora chiede: “Spero che tutti i tifosi ci seguiranno perché sarà importante averli al seguito. Napoli è una città straordinaria che merita il meglio, e ci impegneremo per vincere partita dopo partita, già a cominciare dal Chievo. Non dobbiamo però subire troppa pressione e pensare settimana dopo settimana per arrivare quanto più in alto in classifica. Daremo il massimo nelle ultime undici partite di campionato”. Una promessa da leader  da innamorato della squadra azzurra nonostante le voci di mercato lo vogliano lontano dal Napoli.

NAPOLI-CHIEVO: TUTTE LE NOTIZIE