Napoli-Chievo 3-1, Callejon: “Andremo lontano”

Napoli-Chievo è terminata 3-1 e a fine partita è arrivato l’auspicio di Callejon di arrivare lontano fino alla fine del campionato.

Gli azzurri possono infatti godersi una notte da capolisti in attesa del risultato della Juventus attesa domani sul campo dell’Atalanta. Ecco le parole di Callejon, autore del gol del definitivo 3-1: “Sto bene. Ho sentito una botta alla caviglia fortuita, cose che succedono. Abbiamo fatto tante partite buone ma non avevamo vinto, oggi era importante per restare là in alto“. Il pubblico è tornato ad intonare “Un giorno all’improvviso”, autentico coro di gioia e vicinanza alla squadra: “I tifosi ci sono stati vicini anche quando non abbiamo vinto. La gente vuole vincere ed anche noi, ma non sempre ci si riesce. Scudetto? Siamo lì, continuiamo a lavorare che così possiamo andare lontano“. Napoli può quindi godersi una notte da sogno e continuare a sperare in prestazioni del genere per mettere pressione alla Juventus in chiave scudetto.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Chievo 3-1, il Video con la Sintesi di Sky

Curva B contro Palummella: Striscione | Foto