Napoli-Chievo 2-1, il video con la sintesi di Auriemma

Quale occasione migliore? Napoli-Chievo è forse la partita ideale per le coronarie di Raffaele Auriemma e dei tifosi del Napoli. Gli azzurri non riescono a trovare quella brillantezza che ha caratterizzato i partenopei per l’intera stagione. Il Chievo, in realtà, si trincera dietro la linea della palla: la difesa clivense si schiera spesso in nove dietro le linee nemiche. Il Napoli, alla fine, subisce il gol.

Il vantaggio è infatti siglato dagli ospiti che trovano il gol dell’1-0 con Stepinski al 73-esimo. Il Napoli vacilla e il San Paolo mugugna. A Lorenzo Insigne saltano i nervi (e pure a Raffaele Auriemma). I nervi saltano praticamente a tutti quando Mertens riesce a farsi parare un calcio di rigore da Sorrentino. Quando tutto sembra perduto ecco che dal cilindro arriva il gol di Arek Milik che pareggia i conti. Inutile provare a raccontare la gioia di Auriemma: la sua telecronaca è uno dei momenti migliori in assoluto.

Ora il San Paolo ci crede, Auriemma pure. I tifosi sono lì e incitano: sembra che non possa esserci epilogo diverso. Il Napoli deve provarci. È il 93-esimo e sugli sviluppi di un calcio di rigore, il gol del vantaggio, il gol della vittoria, il gol che fa saltare le coronarie a Raffaele Auriemma, lo sigla Diawara.

Napoli-Chievo 2-1, intervista Sarri a Premium Sport: “partita stregata”

Video – Il gol di Diawara Live dagli Spalti