Napoli-Chievo si conclude con il risultato di 1-1. Passati in svantaggio a causa della rete messa a segno da Sardo, gli azzurri riescono a riportare il match sul risultato di parità grazie al gol realizzato da Albiol, prima marcatura per lo spagnolo con la maglia del Napoli in questa stagione. Di certo quello ottenuto contro il Chievo è un risultato che delude le aspettative dei tifosi e che non soddisfa neanche la squadra azzurra. Insoddisfatto è anche l’autore del gol del pareggio Albiol che, nel post partita, dichiara: “Nonostante il gol, non posso essere felice oggi perché la squadra non ha vinto. Volevamo assolutamente i tre punti e non li abbiamo conquistati”.

Demerito degli azzurri, ma anche merito degli avversari che sono riusciti a mettere in difficoltà i padroni di casa: “È difficile giocare con dieci uomini che si chiudono dietro la linea della palla. Dobbiamo lavorare molto su questo e dobbiamo cercare di vincere le partite, soprattutto contro queste squadre che vengono qui a chiudersi”.

Amareggiato e deluso di quello che poteva essere e non è stato, Albiol guarda avanti, alla partita di Coppa Italia che li vedrà scendere in campo mercoledì e dove sarà vietato perdere, pena l’eliminazione dalla competizione: ” Il nostro obiettivo è arrivare in semifinale di Coppa Italia e vogliamo dare allegria ai nostri tifosi con una bella vittoria al San Paolo”.

Leggi anche-> Napoli-Chievo 1-1: Video Gol, Highlights e Sintesi

Leggi anche-> Napoli-Chievo 1-1, Inler: “Dobbiamo migliorare soprattutto in difesa”

Leggi anche-> Napoli-Chievo 1-1: La cronaca del match