Napoli, Capello: “Gli azzurri da scudetto con Roma e Juve”

Nel corso di un evento all’Aquila il c.t. della Russia Fabio Capello ha rilasciato alcune dichiarazioni con cui ha affermato che per lo scudetto oltre alle solite Juventus e Roma anche il Napoli potrebbe ancora dire la sua.

Capello ha ricordato come anni fa in Italia c’erano le cosiddette sette sorelle mentre ora le squadre che hanno una rosa all’altezza per lo scudetto sono solo tre: “Quando allenavo il Milan c’erano sette squadre a giocarsi lo scudetto, perché c’erano certi presidenti. Oggi sono rimaste Roma, Juve e Napoli. Le altre competono“.

Il tecnico ha poi continuato a sottolineare sul campionato italiano: “Il livello dei giocatori del campionato italiano si è abbassato. Se ti alleni con un grande giocatore impari e migliori. Oggi, non avendo più nelle rose grandi giocatori, si copia un livello mediocre

Leggi anche:

Calciomercato Napoli, Ultime Notizie dal fronte giovanili: i nomi in lista

lorenzo insigne napoli

Inter-Napoli, Insigne: “A Milano per vincere”