Josè Maria Callejon l’insostituibile. E’ con queste parole che il Corriere dello Sport dell’edizione odierna dedica un articolo al calciatore spagnolo del Napoli. Il quotidiano di news sportive esalta le ultime prestazioni dell’ex Real Madrid, passato da intoccabile con Benitez al medesimo stato di intoccabile con il nuovo allenatore Maurizio Sarri. Lo stacanovista del gol è tornato più forte di prima dopo aver sciolto le ultime riserve sulla sua permanenza al Napoli.

Lo stesso allenatore azzurro in una recente intervista ha così definito Callejon: “Per noi è indispensabile, un professore di tattica”. E come dar torto a Maurizio Sarri. L’esterno spagnolo è quel calciatore raro nel suo genere, che grazie alla sue caratteristiche tecniche, tattiche e fisiche risulta indispensabile in un modulo offensivo come il 4-3-3. Callejon è il calciatore che da equilibrio, su e giù per la fascia inesauribile, e pazienza se fino ad ora è arrivato qualche gol in meno rispetto al passato. Il suo lavoro è comunque prezioso, da Benitez a Sarri non è cambiato niente, lo spagnolo è sempre lo stacanovista insostituibile.

Leggi anche: