Napoli Calcio, Higuain: “Sto bene qui e voglio entrare nella storia del club”

Il Pipita Higuain sogna di restare nella storia del Napoli. Forse non come il suo connazionale argentino, un certo Diego Armando Maradona, ma quasi. Intervenuto alla presentazione del nuovo Nokia dedicato al Napoli, Higuain ha precisato: “Io sono arrivato qui per il progetto che mi hanno prospettato il presidente ed il mister. L’anno scorso il Napoli ha fatto un grande campionato ed io sono qui per migliorare, vincere ed entrare nella storia del club. E’ bellissimo giocare qui per come la gente vive il calcio, la felicità che mi trasmette, sono troppo contento e speriamo di arrivare alla fine per giocarcela. Inoltre sento la forte fiducia del club e del tecnico e lavoro per vincere e fare felici i tifosi a fine stagione”.

A proposito del nuovo telefono cellulare, il Pipita ha colto la palla al balzo: “Con questo mi piacerebbe scattare una foto dopo la vittoria o il pareggio a Dortmund e twittarla”. Ma prima del Borussia c’è il Parma: “Per noi tutte le partite sono importanti, sappiamo che non possiamo sbagliare. Vogliamo vincere per affrontare con fiducia la partita di martedì”. Rientrato ieri dopo gli impegni con l’Argentina, ha rassicurato i tifosi sulla sue condizioni: “Sto bene, nonostante il lungo viaggio e una partita pericolosa su un campo con le zolle che si alzavano. Sono pronto per affrontare i due impegni che ci aspettano: dopo l’infortunio ho ripreso gradualmente, non sono ancora al massimo ma ci arriverò presto. Intanto nell’ultima partita con il Napoli ho giocato tutti i 90 minuti”.

gonzalo higuain maglia argentina

Poi una parentesi sull’ultimo arrivo in casa azzurra, Réveillére: “L’ho affrontato diverse volte e lo considero un buon terzino destro ma può giocare anche a sinistra. E’ troppo utile per noi ed il mister l’ha voluto per questo”. Infine la sua Argentina: “Per i Mondiali mancano ancora sei mesi, ora sono concentratissimo sui risultati che vogliamo raggiungere con il Napoli”.

Leggi anche –> Nuovo Cellulare SSC Napoli: attesa per la presentazione
Leggi anche –> Ecuador-Argentina, Higuain si lamenta del campo: “Ho rischiato il ginocchio”
Leggi anche –> Presentazione Reveillere: “Sono pronto a fare la mia parte già contro il Parma”