Napoli-Cagliari, Zeman: “Anche gli azzurri per lo Scudetto”

Zdenek Zeman allenatore roma

Zdenek Zeman, allenatore del Cagliari e prossimo avversario del Napoli in campionato, ha rilasciato un’intervista al quotidiano Il Mattino. In particolare il boemo ha parlato del Napoli, di Lorenzo Insigne ed anche del suo collega Rafa Benitez. Calciomercato.Napoli.it vi propone uno stralcio delle sue interessanti dichiarazioni: “Io e Benitez abbiamo qualcosa in comune, la proposizione del gioco offensivo. Benitez ha la mentalità del calcio inglese, dove non si fanno calcoli e si cerca la vittoria attraverso il gioco. Questa è la giusta mentalità anche se in Italia è difficile da applicare. Mi auguro che rimanga a Napoli, può dare tanto al calcio italiano anche se utilizza troppi stranieri”.

Zeman, che è stato scopritore di grandi talenti del calcio italiano tra cui anche Lorenzo Insigne suo allievo ai tempi del Foggia e del Pescara, aggiunge: “Mi dispiace molto dell’infortunio ad Insigne, ho cercato di contattarlo. Aveva iniziato a fare bene perchè stava facendo di più l’attaccante. Il problema di Hamsik invece non è la mancanza del gol, ma la collocazione giusta in campo. Sul Napoli: “Può lottare per lo scudetto i valori ci sono è la continuità che manca. Penso però che, visti i grandi passi in avanti che hanno fatto società e squadra, il momento sia vicino”.

Leggi anche: