Napoli-Cagliari, il comunicato ufficiale della Questura

In occasione della partita di campionato Napoli-Cagliari gli ultras azzurri avevano annunciato la loro partecipazione al match indossando una t-shirt con la scritta “Speziale libero” come segno di solidarietà nei confronti di Genny ‘a Carogna, il tifoso che ha assistito alla finale di Coppa Italia indossando una maglietta con la suddetta scritta. A distanza di qualche ora giunge la risposta della Questura di Napoli attraverso un comunicato ufficiale.

Il comunicato diramato dalla Questura esorta i tifosi a non presentarsi questa sera al San Paolo con cartelli, striscioni, stendardi, magliette, materiale stampato dai contenuti offensivi o che incitino alla violenza e a tenere un comportamento consono e adeguato, rispettando il regolamento in vigore allo stadio San Paolo. Se tutto questo non avvenisse si prenderanno dei provvedimenti DASPO nei confronti dei responsabili e si procederebbe anche alla sospensione della partita Napoli-Cagliari.

Questo il testo del comunicato: “In occasione dell’incontro di calcio Napoli-Cagliari che si disputerà presso lo stadio San Paolo, la Questura di Napoli esorta i supporter partenopei a tenere comportamenti corretti e rispettosi del Regolamento d’uso dell’impianto. La Questura precisa che eventuali esposizioni all’interno dello stadio di cartelli, striscioni, stendardi, emblemi, magliette, materiale stampato dai contenuti offensivi o comunque intolleranti che incitano alla violenza darà luogo all’ordine di non avvio ovvero di sospensione dell’incontro di calcio, oltre a determinare l’adozione di provvedimenti DASPO nei confronti di singoli responsabili, che saranno individuati anche grazie al sistema di videosorveglianza attivo all’interno dell’impianto sportivo”.

Leggi anche-> Napoli-Cagliari: Ultras azzurri con la maglia pro-Speziale

Leggi anche-> Napoli-Cagliari: ecco chi dirigerà il match

Leggi anche-> Napoli-Cagliari: Coppa Italia festeggiata in modo semplice

Operato di nuovo il Tifoso del Napoli ferito a Roma: situazione delicata

Daspo per Gennaro De Tommaso, Genny ‘a carogna fuori dal San Paolo