Napoli-Bruges, Gazzetta dello Sport: Possibile il 4-3-3 in Europa League

In vista dell’esordio in Europa League del Napoli contro il Bruges, la Gazzetta dello Sport analizzando la possibile formazione degli azzurri ipotizza anche un cambio di modulo, passando dal 4-3-1-2 al 4-3-3.

“Una riflessione dovrà farla, Maurizio Sarri. E riguarda la fase offensiva e quel tridente schierato nei secondi 45 minuti di Empoli: si è visto un Napoli più intraprendente ed efficace sul piano tecnico. Sarri – scrive la Gazzetta dello Sport– dovrà decidere se rinunciare al trequartista e puntare al tridente, oppure lasciare Insigne alle spalle dei due attaccanti”

Il quotidiano sportivo continua con l’analizzare l’assetto tattico del Napoli in vista del Brugges: “I tre mediani alle spalle di Insigne coprono con difficoltà e Sarri è costretto a far giocare Hysaj a sinistra per coprire la fascia dove agisce Hamsik. Giovedì ci sarà l’esordio in Europa League contro il Bruges. Chissà che l’allenatore non opti per il tridente sin dal primo minuto, magari spostando Insigne sulla sinistra, con Callejon a destra e Higuain al centro, e Mertens pronto a subentrare”.

Leggi anche:

Biglietti Milan-Napoli Settore Ospiti: Prezzi e Info (2015-16)

Benitez-Napoli, l’allenatore del Real non polemizza con De Laurentiis