Napoli, Benitez faccia a faccia con la squadra dopo il Torino

Una sconfitta che fa male anche il giorno dopo quella che il Napoli ha subito contro il Torino e così Rafael Benitez ha tenuto la squadra a rapporto prima dell’allenamento in duro faccia a faccia. Una riunione per fare il punto della situazione alla quale ha preso parte pure il direttore sportivo Riccardo Bigon presente a Castelvolturno. L’allenatore spagnolo ha tenuto ad analizzare gli errori commessi contro i granata, evidenziando l’approccio e l’atteggiamento sbagliati nel primo tempo e confrontandoli con il cambio di rotta avvenuto nel secondo tempo.

Il discorso fatto da Benitez ai suoi calciatori, così come riportato dal sito ufficiale della società azzurra è stato questo: “Ha ricordato alla squadra che tutti gli obiettivi e i titoli raggiunti fino ad oggi sono frutto di questo tipo di lavoro e atteggiamento, portando la partita di Doha come massimo espressione di questo concetto”. D’altronde già ieri sera al termine della gara era apparso abbastanza contrariato della sconfitta.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Torino-Napoli 1-0, Koulibaly: “Errore a causa dei riflettori”

Benitez contro Mauro e Graziani, la rabbia del tecnico azzurro