Napoli, Benitez con la mamma di Ciro Esposito a Castel Volturno

La mamma di Ciro Esposito è stata a Castelvolturno per incontrare Benitez e la squadra del Napoli. Antonella Leardi si è intrattenuta brevemente al Centro Tecnico insieme alla nipotina, che vive a Brescia, e che tifa per il Napoli. Un modo per far capire come la società partenopea stia sempre vicina alla sfortuna famiglia Esposito che ha perso Ciro dopo 53 giorni di agonia essendo stato sparato da un ultras romanista prima della finale di Coppa Italia dello 3 maggio. Tra l’altro lo stesso Benitez ha nelle scorse ore dedicato la vittoria contro la Roma alla memoria dello sfortunato ragazzo.

E questo incontro con la mamma di Ciro è stato un momento davvero emozionante visto che c’è stato anche un colloquio privato tra la signora Leardi e l’allenatore spagnolo. Poi uno scatto fotografico per far capire che il Napoli resta vicino a una mamma che ha perso il proprio figlio che stava solo andando a vedere una partita di calcio e allo stesso tempo che i progetti già avviati con il presidente De Laurentiis saranno portati avanti.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Young Boys, Formazioni: le prime indiscrezioni

Napoli-Young Boys (Europa League), l’arbitro sarà il danese Ansen