Napoli, Benitez l’allenatore più pagato in Serie A

Rafa Benitez è l’allenatore più pagato in Serie A. Il tecnico del Napoli è il paperone del calcio italiano con un ingaggio annuo di 3,5 milioni di euro e supera tutti i suoi colleghi, compresi Garcia della Roma e Allegri della Juventus. Un investimento importante del Napoli che dimostra la grande fiducia riposta un anno fa dal presidente De Laurentiis nei confronti del tecnico spagnolo che, però, non ha ancora convinto a pieno la piazza napoletana, che si aspettava qualcosa in più. Tra i 70 milioni di euro di ingaggi che il Napoli spende ogni anno per i suoi tesserati, Benitez si trova al secondo posto assoluto dopo i 5,5 milioni di euro di Gonzalo Higuain e davanti a Zuniga con 3 milioni e 200 mila.

In questa speciale classifica degli allenatori, redatta dalla Gazzetta dello Sport, al secondo posto c’è l’ex tecnico azzurro Walter Mazzarri, oggi all’Inter, che gli paga 3,3 milioni. Più staccato al terzo posto, l’allenatore della Roma, Rudi Garcia, a 2.8 milioni. Fuori dal podio dei paperoni c’è il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri che percepisce uno stipendio di 2,4 milioni di euro.

Al quinto posto c’è l’esordiente Pippo Inzaghi, il cui primo ingaggio da allenatore corrisponde a 1,5 milioni. Seguono Vincenzo Montella a 1,4 e Sinisa Mihailovic a 1,4. Ben 13 allenatori di Serie A percepiscono un ingaggio inferiore al milione di euro, l’ultimo in classifica è il tecnico dell’Empoli, Maurizio Sarri, che porta a casa poco più di 300mila euro a stagione.

Leggi anche