Napoli-Benfica, Sarri: “Siamo consapevoli delle difficoltà del match”

E’ un Maurizio Sarri già concentrato a quello che sarà domani sera sul terreno del San Paolo dove il Napoli affronta il Benfica e in conferenza stampa sottolinea la bontà degli avversari.

Il tecnico azzurro, gran conoscitore di calcio, ha sottolineato come i portoghesi siano la quarta testa di serie della Champions League e che nella prima giornata sono stati raggiunti al 93’ per un colpo di sfortuna e inchiodati al pareggio dal Besiktas: “Hanno un ottimo livello di organizzazione, hanno qualità tecniche anche e quindi stiamo parlando di una delle più forti d’Europa, l’anno scorso andarono fuori ai quarti facendo tremare il Bayern Monaco”.

Lo stesso Sarri che poi passa a parlare del Napoli: “L’allenamento più importante è quello di oggi, ieri il gruppo era diviso. Credo sia pronta la squadra, consapevole della grande difficoltà del match”. Naturalmente il tecnico azzurro non svela chi scenderà in campo e ribadisce: “L’allenamento di oggi sarà determinante, devo parlare anche con tutto lo staff medico sul riscontro dei recuperi per chi ha giocato sabato, poi farò altre valutazioni”. Infine fa un appello ai tifosi: “Ci hanno sempre aiutato e domani facciamo affidamento su di loro, siamo contenti della loro vicinanza”.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Benfica, Jorginho: “Partita difficile, ma la musichetta Champions…”

Storari Infortunato, Condizioni portiere del Cagliari: Tempi di Recupero