Napoli – Barcellona su Koulibaly: offerta di 85 milioni. Nella trattativa anche Denis Suarez e Andre Gomes

Il Barcellona ha messo gli occhi su Koulibaly. Per il difensore senegalese pronta un’offerta da 85 milioni: 40 cash più tre contropartite. C’è anche un vecchio pupillo di Giuntoli.

Koulibaly al Barcellona

Il Barcellona prepara l’assalto a Kalidou Koulibaly. Dopo Jorginho, un altro pilastro del Napoli di Sarri potrebbe accasarsi in una big europea. Infatti, i bluagrana stanno preparando un‘offerta da 40 milioni cash più tre contropartite per il difensore del azzurro: in totale si arriva ad un’offerta di circa 85 milioni. L’ultima parola spetterà però ad Ancelotti che ritiene il senegalese uno degli incedibili.

Barcellona su Koulibaly: pronta un’offerta da 85 milioni

Diventare l’eroe dell’Allianz Stadium ha reso Koulibaly uno dei difensori più richiesti d’Europa. Il senegalese impacciato e poco affidabile sotto la guida di Benitez è diventato un muro invalicabile grazie a Sarri. Ora tutti i top club europei lo vogliono. Il primo a farsi avanti per Koulibaly sembra essere la dirigenza del Barcellona, pronta ad un’offerta da quasi 85 milioni per il senegalese. 

La proposta che verrà recapitata a De Laurentiis, secondo Sport, è di 40 milioni cash più Andre Gomes, Denis Suarez e Paco Alcacer. I primi due sono due vecchi obiettivi del Napoli: Giuntulo ha più volte provato a portarli in azzurro ma le richieste dei catalani hanno sempre fatto morire ogni trattativa. L’ultima parola però nella trattativa spetterà ad Ancelotti che ha da sempre ritenuto Koulibaly uno degli incedibili con Insigne, Ghoulam e Milik.

 

Scritto da Daniele Baldassarre

Quella del giornalismo è una passione. Amante dello sport, soprattuto di calcio.
Studente di Ingeneria. Classe '94.

Hamsik-Cina: Ancelotti lo chiama

Hamsik in Cina: ha chiesto a De Laurentiis di essere ceduto. Vale 30 milioni

San Paolo senza Champions

Napoli – Champions a rischio: seggiolini non a norma. A rischio anche le prime di Serie A