Napoli, Auriemma: “Higuain era stufo di Benitez”

Raffaele Auriemma, noto giornalista e telecronista Mediaset delle partite del Napoli, ha raccontato un’ importante retroscena che vede come protagonisti Gonzalo Higuain e Rafa Benitez. Chiaramente la notizia risale alla scorsa stagione quando sulla panchina azzurra sedeva ancora il tecnico spagnolo. Ecco le parole che Auriemma ha dichiarato durante la trasmissione “Si gonfia la rete”  in onda su Radio Crc: “ L’anno scorso il Pipita si stufò e disse a Benitez: Mister, ma tu pensi che siamo a Liverpool?! Non siamo a Liverpool quindi devi giocare a secondo delle caratteristiche dei giocatori. Hai determinati calciatori, devi usarli come si conviene”.

Dichiarazioni che non fanno altro che confermare le voci che già circolavano nell’ambiente azzurro. Soprattutto nell’ultima parte della stagione infatti il rapporto tra tecnico e squadra si era particolarmente deteriorato. Questo è uno dei principali motivi per cui il Napoli ha chiuso la stagione calcistica in modo alquanto deludente. Il giornalista Mediaset continua il suo racconto, spiegando il motivo per cui il Pipita in campo era sempre arrabbiato:  “Higuain era sempre nervoso in campo, perchè non toccava neanche un pallone in area di rigore. Era irritato perchè doveva scendere a centrocampo a prendere palla. Era servito poco e male, si era stufato”.

Leggi anche: