Napoli-Athletic Bilbao, Benitez: “L’avversario peggiore”

Non è soddisfatto Rafael Benitez dal sorteggio dei preliminari di Champions League che ha riservato al Napoli i baschi dell’Athletic Bilbao. L’allenatore spagnolo lo dice a chiare lettere subito dopo aver appreso che a Nyon la sua squadra è stata sorteggiata anche per giocare la partita di andata in casa: “Sicuramente tra le cinque possibili avversarie, con il l’Atletico ci è capitato il sorteggio più difficile”.

E Benitez non lo dice solo per non far perdere concentrazione alla sua squadra che ha già un obiettivo importante dinanzi a se stessa, ma corrobora la sua tesi con l’analisi degli avversari: “E’ una squadra che gioca un buon calcio ed in casa i cinquantamila del San Mames danno una grande spinta. Sarà una bella partita, una sfida molto intensa”. Poi nel suo breve intervento tramite il sito ufficiale della società azzurra sottolinea: “Il Napoli comunque è preparato e determinato a raggiungere il suo obiettivo”.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Athletic Bilbao, Stampa Spagnola: “L’avversario peggiore”

Napoli-Athletic Bilbao, Urrutia: “Gli azzurri grandissimi rivali”