Napoli-Atalanta, al San Paolo la squadra rivelazione della Serie A 2016-17

È la squadra rivelazione del nostro campionato ad affrontare, sabato 25 febbraio, il Napoli di mister Sarri

Giovane, tenace e incantevole ma soprattutto pericolosa. Domani sarà di scena al San Paolo la rivelazione del campionato di Serie A 2016-17: l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, pronta a testare il Napoli prima del tour de force che vedrà gli azzurri impegnati con Juventus, Roma e Real Madrid.

I nerazzurri sono complici del ciclo di crisi autunnale della squadra di Sarri dopo che lo scorso 2 ottobre spensero la corsa partenopea con la vittoria grazie al gol del giovane bomber Andrea Petagna. Quello contro il Napoli non è stato un successo isolato: Gasperini è riuscito a trasformare un gruppo di giovani promesse in una macchina indistruttibile guidata dal Papu Gomez e capace di portare a casa 15 vittorie e fare centro ben 40 volte con al passivo soltanto 26 marcature.

Il giovane Caldara, juventino dal 2018, è il perno che consente agli orobici di detenere la quarta difesa del campionato superiore perfino a quella del Napoli. Conti e Spinazzola sono tra gli esterni maggiormente desiderati a livello internazionale, mentre l’obiettivo azzurro Kessie è uno dei centrocampisti più apprezzati sul mercato estero. Il duetto Gomez-Petagna, molto attivo in campo e sui social network, rappresenta l’arma letale della sorpresa della Serie A.

kessie-napoli

Nonostante la sessione di mercato invernale abbia privato il team bergamasco di Sportiello e Gagliardini, l’Atalanta continua a regalare bel calcio e soprattutto risultati. Gli orobici provengono da cinque risultati utili consecutivi ed entreranno in scena al completo sul terreno di Fuorigrotta. L’obiettivo sarà mettere il bastone tra le ruote al Napoli di Sarri sperando di poter concedere un elemento di concretezza a quel sogno che si sta trasformando in realtà.