Napoli-Atalanta, le formazioni della Gazzetta dello Sport

Sarri dovrebbe decidere di schierare Pavoletti nel tridente offensivo contro l'Atalanta

Alle ore 18 di sabato 25 febbraio il Napoli affronterà l’Atalanta nell’anticipo della 26a giornata di Serie A. Ancora qualche dubbio di formazione da sciogliere per Sarri ma secondo la Gazzetta dello Sport, il tridente d’attacco è ormai deciso: sarà Mertens-Pavoletti-Callejon.

Pavoletti favorito su Insigne nella formazione iniziale del Napoli

Per la Gazzetta dello Sport Sarri potrebbe affidarsi per la sfida del San Paolo ancora a Pavoletti lasciando in panchina a riposare Insigne. Un turnover obbligato in vista del mini ciclo terribile a cui il Napoli sarà chiamato nei prossimi giorni. A centrocampo nella formazione iniziale sembra scontato l’impiego di Zielinski, ancora qualche dubbio tra Diawara e Jorginho ma l’italo-brasiliano al momento sembra essere in vantaggio. Poche chance di riposo per Koulibaly.

Due dubbi di formazione da sciogliere per Gasperini

In casa Atalanta Gasperini pure è chiamato a risolvere qualche dubbio di formazione con Cristante che prova a insidiare Freuler e Toloi che in difesa se la gioca con Zukanovic. Nessun problema invece per Conti, che dovrebbe essere regolarmente in campo.

Probabili Formazioni Napoli-Atalanta Gazzetta dello Sport

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Pavoletti.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Conti, Freuler, Kessie, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez.