Napoli-Atalanta: le Probabili Formazioni

Archiviata la qualificazione ai quarti d’Europa League, il Napoli riprende il cammino in Serie A contro l’Atalanta. Gli azzurri arrivano dalla sconfitta maturata contro il Verona in cui la squadra è apparsa, in realtà, davvero irriconoscibile. Toccherà ora a Benitez studiare le mosse giuste per rimettere in carreggiata gli azzurri nella corsa al secondo posto, magari approfittando di un’altra battuta d’arresto della Roma.

Contro l’Atalanta in casa, il Napoli ha a disposizione un solo risultato su tre. Vincere sembra imprescindibile anche perché allontanarsi troppo da Lazio e Roma significherebbe rischiare di perdere il treno per la qualificazione diretta in Champions League.

Benitez dovrà però fare a meno di Albiol e Ghoulam, squalificati anche se in difesa dovrebbe rientrare dal primo minuto Kalidou Koulibaly. A quel punto resterà da coprire soltanto un buco e sarebbero in ballottaggio Henrique e Britos per un posto. Occhio però perché se a destra opererà sicuramente Maggio, Britos potrebbe essere dirottato sull’out mancino. A centrocampo spazio ancora a Gokhan Inler al fianco di David Lopez. In attacco via dal primo minuto con De Guzman, Hamsik e Mertens alle spalle dell’unica punta Gonzalo Higuain. 

Reja, invece, potrebbe schierare un modulo speculare a quello degli azzurri provando ad avanzare l’ex Avellino Davide Zappacosta. Ovviamente, per quanto riguarda il reparto avanzato, il più temibile per i partenopei è sempre il grande ex German Denis, spesso a segno contro la sua ex squadra. Centrocampo a due con Cigarini e Migliaccio. In difesa Masiello, Stendardo, Biava e Dramè.

Le probabili formazioni di Napoli-Atalanta

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Henrique, Koulibaly, Britos; Inler, David Lopez; De Guzman, Hamsik, Mertens; Higuain
Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Masiello, Stendardo, Biava, Dramè; Cigarini, Migliaccio; Zappacosta, Moralez, Gomez; Denis

TUTTE LE NOTIZIE SU
NAPOLI-ATALANTA

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Juventus-Genoa: Orario, Diretta Tv, Streaming e Pronostico (2014-15)

Napoli-Atalanta, Benitez: “Chi gioca darà il massimo”